Esegui ricerca

Maritime Works and Industrial Diving

open menu open search

Esegui ricerca

Sistemi modulari per attività subacquee

Investiamo in innovazione tecnologica per rispettare i tempi di realizzazione previsti e garantire l'incolumità degli operatori subacquei anche in profondità con forti correnti. 

Il sistema modulare e trasportabile di supporto all’immersione sviluppato da Nautilus consente di effettuare operazioni subacquee rispettando i più alti standard di sicurezza per consentire la massima efficienza del proprio personale.

Può essere utilizzato con diverse configurazioni e in diversi ambienti di lavoro, in-shore, off-shore, in bacini artificiali o naturali, in corsi d’acqua, o in situazioni con limitati spazi operativi. Il sistema si compone di

  • L.A.R.S. (Launch and recovery system - realizzati secondo direttive IMCA) con piattaforma di immersione e sistema automatico di discesa e recupero degli operatori subacquei
  • container adibito a cabina di controllo e monitoraggio dell’attività degli operatori subacquei
  • sistema audiovisivo per la trasmissione delle immagini in tempo reale e la videoregistrazione dell’attività
  • impianto  di produzione, controllo e stoccaggio dell’aria di respirazione
  • centraline di controllo e distribuzione aria di respirazione e/o miscele e di comunicazione
  • camera di decompressione containerizzata
  • container adibito a Officina e magazzino per attrezzature di immersione e materiali
  • generatori di energia elettrica
  • centraline oleodinamiche
  • varie attrezzature di immersione
  • elmetti Kirby Morgan.

Sistemi L.A.R.S.

I L.A.R.S. (Launch And Recovery System) di supporto alle immersioni garantiscono la massima sicurezza nelle operazioni di discesa e risalita degli operatori subacquei anche con velocità di corrente dell’acqua superiore a 1,5 mt/sec. Le dimensioni compatte rendono tali sistemi facilmente trasportabili e maneggevoli consentendone un rapido impiego in ogni situazione operativa.

Il basket in acciaio inox (basket) è progettato per il trasporto di due operatori e di utensili di lavoro fino ad un carico utile di 550 Kg. Dotato di fondo grigliato e di tetto di protezione per difendere gli operatori dalla caduta di materiale, il basket è provvisto di due passacavi in sommità, per l’agevole e sicuro passaggio dei cavi ombelicali, nonché di una porta di sicurezza per evitare la caduta dell’operatore durante le fasi di discesa e risalita.

Cabina di controllo

La cabina containerizzata e climatizzata, contiene i sistemi di controllo aria, comunicazione, profondità e registrazione per gli operatori subacquei:

  • impianto  di produzione di aria respirabile composto da compressore Bauer ad alta pressione
  • impianto di stoccaggio principale della capacità di 160+40 litri, con quattro bombole principali e una di emergenza
  • analizzatori di ossigeno che permettono di monitorare la qualità dell’aria di respirazione.

Camera di decompressione containerizzata

La camera di decompressione - certificata per impiego a bordo di imbarcazioni - è posta all’interno di un container attrezzato e climatizzato di dimensioni standard per una sua rapida e semplice movimentazione.

Si tratta di un blocco iperbarico a doppia camera costituito da una locale principale e uno di entrata. Ha una capacità di 7.200 litri con lunghezza di m 4,5 e diametro interno di m 1,5.  Permette l’alloggiamento di due operatori contemporaneamente.

All’esterno del blocco è posto un pannello per il monitoraggio e il controllo di tutti i parametri del sistema. L’impianto di comunicazione principale è completamente ridondante.

Una flangia sommitale ne permette l'eventuale utilizzo anche in un impianto di saturazione in accoppiamento con una campana chiusa per immersioni in alto fondale. E’ certificata RINA, Bureau Veritas e ABS.

Sistema mobile di supporto all’immersione subacquea

Il sistema mobile, utilizzato nei lavori meno complessi e di pronto intervento, trova posto in furgoni o motoscafi di proprietà adatti ad ospitare il personale operativo, le attrezzature di immersione e quelle di lavoro. La dotazione tipo è così composta:

  • sistema audiovisivo per la comunicazione e la videoregistrazione dell’attività dell’operatore subacqueo
  • impianto di stoccaggio di aria di respirazione su bombole con rilevatori di ossigeno per monitorare la qualità dell’aria di respirazione
  • centralina (Amron International), per la distribuzione e il controllo dell’aria di respirazione, la comunicazione con gli operatori e il monitoraggio della profondità di immersione.

In funzione delle diverse esigenze di lavoro, il sistema viene allestito con tutte le attrezzature in dotazione al reparto divers.

Image

Nautilus Srl | P.IVA 02924640275 
Via Moranzani, 42/b | 30176 Venezia Malcontenta (Italy)
Tel. +39 041 698523 | Fax +39 041 5470225 | info@nautilusvenezia.it