Esegui ricerca

Opere di difesa e dragaggi

Realizzazione di scavi subacquei di tipo selettivo e non per lavori di manutenzione o nuova costruzione di strutture portuali o per esecuzione di ripascimenti litorali. Interventi per la salvaguardia delle zone costiere esposte al rischio di esondazioni ed erosione. Studi sul moto ondoso e sulle correnti marine e definizione di progetti di salvaguardia ambientale.

Costruzione e manutenzione di strutture di difesa in materiale lapideo quali dighe foranee, scogliere soffolte, strutture a protezione dei litorali. Realizzazione di muri frangiflutti in c.a.

La varietà dei mezzi a disposizione permette l’esecuzione di opere di difesa e dragaggio sia in acque marine sia in acque interne quali zone a basso fondale, bacini artificiali, laghi e fiumi.