Esegui ricerca

Maritime Works and Industrial Diving

open menu open search

Esegui ricerca

Con Saipem in Kazakistan

Nautilus ha collaborato con Saipem all'installazione delle condotte marine e alla realizzazione e messa a punto delle macchine speciali di posa (Campo di Kashagan).

Con Saipem in Kazakistan

Il progetto prevede la produzione di petrolio greggio e gas associati estratti dai giacimenti tramite una combinazione di strutture di lavorazione in mare aperto e di sistemi di condotte per trasportare il petrolio greggio e i gas da Kashagan, situato nel Mar Caspio settentrionale a circa 80 km sud est dalla città di Atyrau, a una nuova Struttura di lavorazione a terra (OPF), denominata Eskene West, 40 km a est di Atyrau, dove il petrolio e i gas vengono trattati e condizionati per il loro trasferimento a un’infrastruttura tramite sistemi di condotte a terra.

L’intero sistema di condotte dai campi di Kashagan comprende due condotte principali dedicate di 28”, con una lunghezza di circa 95 km, che vanno in direzione nord con una lunghezza approssimativa di 66 km. Le condotte principali continuano a terra verso la recinzione dell’OPF.

Per fornire gas combustibile alle strutture di lavorazione in mare aperto verrà installata inoltre una condotta di gas combustibile da 18” nello stesso corridoio della condotta e su un’invasione parallela alle condotte principali da 28” per fornire combustibile, gas dall’OPF alle strutture di lavorazione in mare aperto.

Oltre all’installazione delle condotte  un sistema SCADA con due cavi a fibre ottiche consentirà le comunicazioni e i controlli tra la Struttura a terra, le stazioni di misurazione e le strutture in mare aperto.

Dal punto di vista ambientale:

  • la profondità dell’acqua è molto bassa nell’area di sviluppo (va da circa 4 m nel campo petrolifero di Kashagan ai 0 m in vicinanza della spiaggia)
  • ci sono cambiamenti stagionali e annuali per quanto riguarda il livello dell’acqua nel Mar Caspio
  • il mare gela durante la stagione invernale
  • il giacimento contiene petrolio con un alto livello di gas acido associato (fino al 18% H2S).

Nautilus: linee principali di collegamento e produzione di linee di flusso

  • Assistenza nella disposizione e preparazione dei Natanti per acque molto basse (“Mondine”) e del dispositivo post-scavo (“Gerris”)
  • Formazione adeguata al personale che opererà nella zona
  • Preparazione del corridoio di posa delle batterie di tubi
  • Operazioni di post-scavo.

 

Image

Nautilus Srl | P.IVA 02924640275 
Via Moranzani, 42/b | 30176 Venezia Malcontenta (Italy)
Tel. +39 041 698523 | Fax +39 041 5470225 | info@nautilusvenezia.it